Anteprima: Enel Basket Brindisi-Granarolo Bologna

Enel Basket Brindisi-Granarolo Bologna

Questo articolo ha avuto 555 visualizzazioni.

Enel Basket Brindisi-Granarolo Bologna

L’Enel Basket Brindisi ritorna al PalaPentassuglia dopo la trasferta deludente di Cremona e la trasferta incredibile e bellissima di Ulm. Sarà la prima partita in maglia bianco-blu per il play Jacob Pullen che sostituisce così Sek Henry, che in settimana ha firmato per l’Upea Capo D’Orlando. Brindisi è chiamata a confermare i progressi visti in Germania e soprattutto è chiamata a ripartire in campionato (2 sconfitte nelle ultime 2 gare). Bologna arriva in Puglia con 3 vittorie e 3 sconfitte ma con 4 punti in classifica, data la penalizzazione di 2 punti inflittasi ancor prima di iniziare il campionato, ma consapevole di essere una bestia nera. Una sola vittoria su 4 gare giocate al PalaPentassuglia per Brindisi in Serie A, che non batte le V nere in campionato, in casa, dalla stagione 2010/11.  Palla a 2 domenica pomeriggio alle 18:15.

Enel Basket Brindisi:
Enel BrindisiNelle ultime settimane il roster di Brindisi è cambiato molto: via Ivanov ed Henry, che hanno firmato rispettivamente per Caserta e Capo D’Orlando, e dentro Simmons e Pullen. Il nuovo pivot ha già esordito domenica scorsa a Cremona e poi è stato uno degli uomini decisivi nella vittoria in EuroChallenge, mentre Jacob Pullen debutterà in maglia bianco-blu, questa domenica, proprio contro la sua ultima squadra italiana, prima di trasferirsi in Spagna. Ancora out James Mays che sente ancora dolore. I tempi di recupero del pivot centrafricano sono ancora indefiniti, secondo quanto detto ieri da Coach Piero Bucchi in conferenza stampa. Il numero 40 non sarà portato a referto ma come nelle ultime settimane sarà accanto alla panchina. Recupera invece Andrea Zerini, che ha saltato le ultime 2 gare tra campionato e coppa.

Roster: 0 Pullen, 2 Harper, 5 James, 7 Bulleri, 8 Cournooh, 9 De Gennaro, 12 Denmon, 14 Simmons, 15 Morciano, 19 Zerini, 31 Turner Jr., 40 Mays. Coach: Piero Bucchi

Granarolo Bologna:
Le V nere in estate hanno cambiato molto. La società ha adottato il 5+5 puntando molto sui giovani. Sono arrivati così 5 Americani in Emilia Romagna, di cui 4 partono in starting five. Allan Ray (il giocatore più anziano del roster, classe ’84), ex Boston Celtics, la scorsa settimana ha raggiunto i 1000 punti in Serie A e quest’anno viaggia con la media di 15.7 punti. L’unico italiano che parte nel quintetto è Simone Fontecchio, classe 1995, che già dalla scorsa stagione è riuscito a conquistare una maglia da titolare. Occhio però anche al rookie Okaro White e a Valerio Mazzola. Queste le parole di Coach Giorgio Valli: “Sappiamo che incontriamo una squadra già forte, a cui si è aggiunto Pullen, che non credo abbia bisogno di presentazioni. I mezzi e la portata di Brindisi non sono secondi a nessuno. Faremo la nostra partita, consci del fatto che dovremo dare il massimo e che rischieremo anche di prendere alcuni parziali importanti, visto che incontriamo una squadra forte e cinica. Dobbiamo mettere ancora più coralità nel nostro gioco, quando questa manca la situazione diventa più difficile, soprattutto per noi che siamo ancora “freschi”. Tatticamente abbiamo imparato come contrastare Brindisi, almeno in teoria. Ora dobbiamo mettere in campo queste conoscenze. Non sarà facile. Ci siamo abituati a subire parziali importanti e a recuperarli. Hazell non è ancora al top, anche durante quest’ultimo allenamento si è acutizzato un dolore che aveva alla schiena. Lui ci tiene da morire ad essere in campo, ma vedremo domani a Brindisi quale sarà la sua situazione e quanto potremo utilizzarlo. Gli altri sono tutti a posto e durante la settimana hanno mantenuto un ottimo livello di intensità durante gli allenamenti”.

Roster: 1 White, 8 Cuccarolo, 9 Gaddy, 11 Portannese, 12 Imbrò, 13 Fontecchio, 14 Mazzola, 18 Benetti, 20 Nikolic, 21 Hazell, 24 Gilchrist, 25 Ray. Coach: Giorgio Valli.

COSI’ IN CAMPO:
Starting Five Brindisi:
Pullen, Denmon, Turner Jr., James, Simmons.

Starting Five Bologna: Gaddy, Ray, Fontecchio, White, Gilchrist.

ARBITRI
Tolga SAHIN  – Denny BORGIONI – Evangelista CAIAZZA

DIRETTA STREAMING
TRC (canale 15 D.T. in Emilia Romagna), clicca qui per vedere la diretta della gara in streaming.

Per conoscere le statistiche e le curiosità del match, clicca qui.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.