Anteprima: Enel Basket Brindisi-Victoria Libertas Pesaro

01

Questo articolo ha avuto 270 visualizzazioni.

Enel Basket Brindisi-Victoria Libertas Pesaro
PalaPentassuglia – 04514 – Ore 17:00
28° Giornata Serie A BEKO 


Alle 17 al PalaPentassuglia andrà in scena l’ultima partita casalinga della Regular Season dell’Enel Basket Brindisi che affronterà sul proprio parquet la Victoria Libertas Pesaro, gara valida per la 14° Giornata di Ritorno della Serie A BEKO.
Nella partita di andata Brindisi faticò, e non poco, per riuscire a vincere la partita. Ci volle uno straordinario Lewis, forse nella sua migliore gara stagionale, e un overtime per espugnare l’Adriatic Arena. Grazie a quella vittoria e quella successiva contro il Banco di Sardegna Sassari, Brindisi si laureerò Campione d’Inverno.
Ecco le parole di coach Piero Bucchi a presentare la partita odierna durante la sala stampa di venerdì 02514: “Fisicamente la situazione è migliorata per i miei giocatori negli ultimi giorni dopo i tanti problemi avuti in precedenza. Certo, bisognerà poi verificarlo sul campo. La mia sensazione è, comunque, positiva grazie a una settimana di buoni allenamenti. I ragazzi sentono già l’odore dei play-off ma sanno bene che prima ci saranno due gare impegnative per chiudere bene la fase regolare del campionato. Cominciamo, innanzitutto, a pensare a Pesaro: squadra atletica e particolarmente motivata nella ricerca dei punti per la permanenza. Per noi non sarà una passeggiata e dovremo mantenere alta la concentrazione, dando il massimo così come abbiamo sempre fatto”.
Queste invece le parole di coach Sandro Dell’Agnello: “E’ stata una settimana di ottimo lavoro, siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto in palestra. La vittoria con Bologna ci ha restituito morale e convinzione nei nostri mezzi, e quindi ci apprestiamo ad andare sul campo della Enel con la convinzione di potercela giocare fino alla fine. Abbiamo cercato di lavorare su qualche aspetto del nostro gioco che possa infastidirli, del resto all’andata, in casa, abbiamo sfiorato la vittoria giocando una delle nostre migliori partite. Loro sono ancora in corsa per il secondo posto, sono una delle squadre al top del nostro torneo ed hanno giocatori come Dyson che farebbero la loro parte anche in Eurolega. Infatti hanno un reparto esterni davvero profondo ed importante. E’ vero che hanno perso quattro delle ultime sei partite, ma si tratta più di una crisi di risultati più che di gioco. Alcune sconfitte sono arrivate per episodi sfortunati”.
Palla a 2 alle 17 con le due squadre obbligate a vincere per gli obiettivi diversi ma vitali per il finale di stagione.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.