Anteprima: Pasta Reggia Caserta-Enel Basket Brindisi

Pasta Reggia Caserta-Enel Basket Brindisi

Questo articolo ha avuto 414 visualizzazioni.

Pasta Reggia Caserta-Enel Basket Brindisi

L’Enel Basket Brindisi affronta la prima trasferta stagionale sul parquet del PalaMaggiò di Caserta, campo tabù sino alla vittoria della scorsa stagione (65-69 – 7° Giornata – 24/11/13). Coach Piero Bucchi potrà così testare il vero valore della squadra contro una squadra ben organizzata anche se decimata dall’infortuni. Ghiotta opportunità quindi per Brindisi per ottenere la seconda vittoria consecutiva ed arrivare alla trasferta di Sassari ancora in testa alla classifica. D’altra parte però ci sarà una Pasta Reggia a caccia della prima vittoria stagionale e che non vorrà steccare la prima davanti al proprio pubblico. Palla a 2 Domenica 19/10 alle 18:15.

Pasta Reggia Caserta:
Pasta Reggia CasertaPrima gara interna per la JuveCaserta. Gli uomini di coach Emanuele Molin arrivano alla prima in casa dalla trasferta di Roma che è valsa la prima sconfitta stagionale (75-62). A complicare la 2° gara di campionato della squadra campana è la situazione infortuni. Richard Howell ha superato la sindrome influenzale e anche Sam Young e Luigi Sergi pare avrebbero recuperato dall’infortunio, quindi entrambi disponibili se pur ancora non al 100%. Sarà comunque difficile vederli sul parquet . Michele Vitali invece dovrà stare ai box per più di un mese. Queste le parole di Molin: “La gara di Roma non ci ha lasciato un buon feeling. La squadra non è riuscita ad esprimersi come avrei voluto. Penso che Brindisi penso sia una delle poche squadre a livello fisico possa contendere il titolo a Milano. Il nostro primo problema domenica sarà attaccare la difesa di Brindisi e di Bucchi. Per noi sarà un test importante anche se non saremo al 100%”

Roster: 0 Howell, 1 Gaines, 3 Mordente, 4 Young, 8 Spera, 10 Vadi, 13 Vitali, 14 Tommasini, 15 Michelori, 20 Sergio, 23 Tealdi, 24 Aldi, 25 Moore, 34 Scott, 42 Vinciguerra. Coach Emanuele Molin

Enel Basket Brindisi:
Enel BrindisiBrindisi affronta la prima delle 2 trasferte consecutive (Caserta e poi Sassari), forte della vittoria contro Pesaro nella prima giornata, che ha offerto altre ottimi indicazioni a coach Piero Bucchi. Inoltre un altro punto a favore per l’Enel Basket Brindisi, che fa spostare l’ago della bilancia dalla propria parte, è che anche per la 2° Giornata non ci sono problemi di formazione in vista della gara contro Caserta. Queste le parole di Bucchi: “Abbiamo fatto un’ottima partita contro Pesaro. Noi ci stiamo scoprendo di volta in volta ed è la seconda gara a cui avremo tutto il roster al completo. Giochiamo in un campo difficile, contro una buona squadra che ha confermato 6 giocatori dello scorso anno. Caserta difende molto bene e di conseguenza crea molto contropiedi con canestri facili.  Sarà una gara molto dura e molto indicativa. Inoltre sicuramente anche Caserta,insieme a noi, può sgomitare per un posto ai playoff”.

Roster: 2 Harper, 5 James, 7 Bulleri, 8 Cournooh, 9 De Gennaro, 12 Denmon, 15 Morciano, 19 Zerini, 22 Henry, 31 Turner Jr., 40 Mays, 44 Ivanov. Coach: Piero Bucchi

COSI’ IN CAMPO:
Starting Five Pesaro:
Moore, Gaines, Mordente, Scott, Howell.

Starting Five Brindisi: Henry, Denmon, Turner Jr., James, Mays.

ARBITRI
Gianluca MATTIOLI – Lorenzo BALDINI  – Maurizio BIGGI

DIRETTA TV
Studio 100 (Canale 15 e 187 del Digitale Terrestre)

Per conoscere le statistiche e le curiosità del match, clicca qui.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.