Anteprima EuroChallenge: SPM Shoeters-Enel Basket Brindisi

Euro Day1

Questo articolo ha avuto 817 visualizzazioni.

Euro Day1

Ci siamo, il giorno tanto atteso è finalmente arrivato. L’Enel Basket Brindisi si appresta a giocare la sua prima gara in una competizione Europea, tra le emozioni e l’orgoglio di una intera città. La prima gara di EuroChallenge riserva a Brindisi una trasferta in Olanda, gara difficile sull’aspetto mentale ed emotivo più che fisico, ma non impossibile per gli uomini di coach Bucchi.  Palla a 2 questa sera alle 20:00.

SPM Shoeters.
1
La squadra più titolata in Olanda, ben 16 titoli nazionali e 7 coppe nazionali, attualmente è terza in classifica (10 punti) a 2 punti dalla capolista Zorg en Zekerheid Leiden Basketball. Gli uomini di coach Sam Jones sono reduci dalla vittoria in trasferta sul campo dell’ Aris-Leeuwarden (74-92 il risultato finale), portando così la striscia positiva a 3 gare consecutive. Nelle prime 6 gare di FEB Eredivisie, la squadra “black” ha conquistato 5 vittorie e una sola sconfitta, rimediata alla 3° Giornata quando ha ceduto in trasferta, di un solo punto (82-81) al Landstede Basketbal. Da tenere d’occhio sicuramente la point-guard Chris Denson, che viaggia con la media di 19.7 punti a partita in campionato, Stefan Wessels che da 2 spara con il 76.5% e a Reginald Johnson, che nell’ultima gara ha messo a referto 20 punti e 9 rimbalzi.

Roster: 4 Arvin Slagter , 5 Reggie Johnson, 6 Vincent Nguyen, 7 Stefan Wessels, 8 Chris Denson, 9 Mike Schilder, 10 Ralf de Pagter, 11 Brandyn Curry, 12 Kees Akerboom, 13 Frerik Adriaans, 14 Pim de Vries, 15 Marcel Aarts. Coach: Sam Jones

Enel Basket Brindisi:
Giornata storica per la New Basket Brindisi. “La Stella Del Sud”, si affaccia per la prima volta in una competizione Europea, e l’EuroChallenge è il palcoscenico scelto per il debutto. La squadra è reduce dalla vittoria sofferta contro la Dolomiti Energia Trento, che ha permesso alla squadra di coach Piero Bucchi di riprendere il cammino interrotto a Sassari nella 3° giornata, e portarsi così al 3° posto in classifica, con 3 vittorie e 1 sconfitta. Non ci sarà ancora James Mays, che dopo l’infortunio rimediato a Caserta, nelle ultime 2 gare è rimasto in panca. mentre per la trasferta in Olanda staff medico e atletico hanno deciso di non farlo partire con la squadra. Il Pivot è rimasto a Brindisi per continuare le terapie per continuare il recupero. La squadra però può contare su Marcus Denmon, che nelle ultime 2 gare ha iniziato o meglio è tornato a fare la differenza, così come Demonte Harper, che nell’ultimo turno è stato l’MVP. Per molti però sarà il battesimo in Europa. Solo il capitano Massimo Bulleri, Marcus Denmon e Demonte Harper vantano già qualche gettone in questa competizione, mentre David Cournooh lo scorso anno, ha esordito in EuroLega.

Roster: 2 Harper, 5 James, 7 Bulleri, 8 Cournooh, 9 De Gennaro, 12 Denmon, 15 Morciano, 19 Zerini, 22 Henry, 31 Turner Jr., 40 Mays, 44 Ivanov. Coach: Piero Bucchi

COSI’ IN CAMPO:
Starting Five Den Bosch: 
Arvin, Denson, Wessels, Akerboom, Jonshon.
Starting Five Brindisi:
Henry, Denmon, Turner Jr., James, Ivanov.

DIRETTA STREAMING
Clicca qui per vedere la diretta della gara in sreaming.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.