Anteprima: Vanoli Cremona-Enel Basket Brindisi

11

Questo articolo ha avuto 135 visualizzazioni.

Vanoli Cremona-Enel Basket Brindisi

PalaRadi – 02214 – Ore 18:15
18° Giornata Serie A BEKO – Diretta TV: Studio 100

Questo pomeriggio l’Enel Basket Brindisi sarà impegnata sul parquet di Cremona, un campo che nei 2 precedenti in terra Lombarda Brindisi non ha mai espugnato, infatti l’uniche vittorie sono arrivate sul parquet amico.
La Vanoli Cremona è una squadra in ripresa, nelle ultime 4 gare è riuscita a battere Caserta e Siena in casa, e Montegranaro e Bologna in trasferta. Per via di questi risultati il team di coach Pancotto, insieme all’EA7 Emporio Armani Milano è ancora imbattuta nel 2014, vittorie che hanno permesso di scalare la classifica e avvicinarsi alla stessa Bologna, oltre che Varese e Pistoia.
Pancotto presenta la gara odierna con queste parole: “Dobbiamo avere sempre ben presente il nostro obiettivo e i modi che servono per raggiungerlo. Affrontiamo Brindisi in una gara testa-coda. Loro sono una squadra con grande qualità in tutti i reparti e una panchina lunga. Stanno ottenendo ottimi risultati, frutto di programmazione e di un progetto tecnico che dura ormai da tre anni. Noi come sempre dovremo portare in campo i nostri valori; dovremo mettere in campo tutto il nostro orgoglio, difendere bene sul loro pick and roll, essere competitivi a rimbalzo e cercare di prendere tiri equilibrati controllando il ritmo della gara e limitando le palle perse. Anche contro Brindisi dobbiamo proseguire nel nostro processo di crescita costante.”
Brindisi, invece, arriva alla gara di oggi dopo la vittoria casalinga contro Roma che ha confermato ancora una volta Brindisi al 1° posto, nonostante 2 settimane fa contro Milano era arrivata una pesante sconfitta.
In conferenza stampa questa volta ha parlato coach Michelutti, queste sono le sue parole di presentazione alla gara:

“L’avvicendamento del tecnico, l’arrivo di Pancotto che ha reso più aggressiva la squadra, il trend positivo che ha visto Cremona cogliere, dopo un avvio stentato, ben quattro vittorie di fila nelle ultime cinque giornate, il potenziale tecnico di molti giocatori ne fanno un team temibile e per di più giocano in casa. Con ciò non voglio dire che siamo timorosi, noi siamo in vetta alla classifica ed abbiamo meritato il posto che occupiamo, abbiamo fatto moltissimo e bene ma l’impegno non va sottovalutato”

Dopo la sfida di oggi, venerdì 07 Brindisi sarà impegnata nel quarto di finale delle Final Eight contro l’Umana Reyer Venezia.


The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.