Darryl Joshua Jackson: “Sono felice di essere qui”

11

Questo articolo ha avuto 225 visualizzazioni.

Indosserà la canotta numero 55 l’ultimo acquisto dell’Enel Basket Brindisi che oggi pomeriggio è atterrato all’aeroporto Papola.
“Sono felice di essere qui, so che la squadra sta giocando bene ed è seconda in classifica e lotta per vincere il titolo, ha un ottimo allenatore e so che Brindisi sta diventando un club importante. Sabato la squadra ha perso e io mi sto concentrando per mettermi al passo con il resto della squadra perchè so che Domenica è importante vincere. Io sono pronto a giocare, pronto a dare del mio meglio e non vedo l’ora di conoscere il mio nuovo allenatore perchè ho sentito buone cose su di lui e miei nuovi compagni. Con l’ultima squadra ho avuto qualche problema finanziario, avevo avuto anche qualche offerta in Grecia ma penso che Brindisi sia una scelta migliore per la mia carriera”.
Queste le parole del colpo piazzato da Giuliani, anche se si tratta di un colpo temporaneo, infatti Jackson ha firmato il contratto per un mese con possibilità di rinnovo fino a fine campionato.
La scelta della società sembra quella di valutare il cestista nato ad  Cospicua,  ma con passaporto e nazionalità maltese, e decidere a con calma il destino della sua carriera Ciò presuppone che Jackson sia una soluzione temporanea, un uomo da aggiungere alle rotazioni di Bucchi e per fa rifiatare il play titolare Dyson: “Non conosco Jerome Dyson ma so chè un giocatore fortissimo”.

Conosciamo un pochino meglio DJJ. Come detto in precedenza, nasce in America a Cospicua il 17 Dicembre 1985 (29 anni) e dopo il periodo collegiale alla Warner Pacific inizia la sua carriera da professionista in Romania nel 20089 con il CS Energia Rovinari Targu Jiu (PPG 11.1, RPG 2.4, APG 1.9) i due anni successivi li passa ancora in Romania prima con il BCMUS Arges Pitesti (PPG 16.8, RPG 3.5, APG 3.1) e nel 201011 con la Steaua Turabo Bucuresti (PPG 12.6, RPG 2.5, APG 2). Nella stagione 201112 passa al InterCollege Etha (Cipro) giocando per il secondo anno consecutivo l’EuroChallenge. Nella stessa stagione passa al Sokhumi Tbilisi (Georgia) con PPG 13.2, RPG 2.6 e APG 3.4. L’anno successivo 201112 approda nel massimo campionato tedesco con il Ludwigsburg. Nel 201314 ritorna al Sokhumi Tbilisi sino ai problemi finanziari che lo hanno portato alla corte di coach Bucchi. Viene definito come un ottima guardia tiratrice ma può ricoprire anche il ruolo di play. Domenica contro Varese sapremo se DJJ sarà un’ottima scelta per Brindisi dopo la deludente scelta di Chiotti nel mercato invernale.

Palmarès:
Romanian Cup Semifinals -09
Romanian League All-Star Game -10
Maltese National Team -10
European Championships Div.C in Malta -10
Romanian Cup Finalist -11 Romanian League Semifinals -11
Cyprus Super Cup Winner -12

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.