Elston Turner Jr.: “A Brindisi sento di poter dare il massimo”

Turner conferenza stampa

Questo articolo ha avuto 441 visualizzazioni.

Durante la conferenza stampa, tenutasi questo pomeriggio presso la Sala Stampa del PalaPentassuglia, per la prima volta, dopo la sua presentazione avvenuta il 10 Ottobre, ha parlato Elston Turner Jr., queste le sue parole:

Turner conferenza stampa

“Sono molto contento di essere a Brindisi, mi trovo bene. Credo che questa sia una squadra unita sia dentro che fuori dal campo, stiamo cominciando a vincere perchè abbiamo raggiunto un livello più alto. Ci sono due differenze rispetto lo scorso anno a Pesaro. Questa è la prima volta che sono in una squadra con molti ottimi giocatori, l’anno scorso giocavo 39-40 minuti a partita e non avevo tempo per conservare le energie, mentre quest’anno posso esprimermi meglio dal punto di vista aggressivo e  difensivo, posso fare altro che non sia solo segnare, come prendere rimbalzi e cose così. Penso possa essere vero, quello che voglio è giocare bene, non vado mai troppo veloce o troppo lento, cerco di fare il giusto che è richiesto per permettere alla squadra di vincere”.

Curiosità: “Quando ero piccolo mio padre mi fece suonare alcuni strumenti, il piano e la batteria, specialmente, durante l’estate”.

 

 


Traduzione a cura di: Sara Cucurachi

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.