Elston Turner saluta la Francia, gli ex esordiscono

15079586068_6e300e2dc1_k

Questo articolo ha avuto 622 visualizzazioni.

La BEKO SuperCoppa ha sancito l’inizio della nuova stagione del Basket Italiano. Molti ex Brindisi hanno già esordito con le loro nuove maglie mentre Elston Turner Jr ha giocato la sua ultima partita Francia e tra domani e mercoledì arriverà a Brindisi.

Ci siamo, domenica prossima inizia ufficialmente la nuova Serie A BEKO 2014/15. In realtà già sabato ci sarà il primo anticipo tra la Vanoli Cremona e l’EA7 Emporio Armani Milano. L‘Enel Basket Brindisi si è presentata con una sconfitta alla nuova stagione durane la BEKO Supercoppa, ma senza il suo nuovo acquisto Elston Turner Jr. L’ala americana sabato ha giocato, da separato in casa, la sua ultima partita con la maglia del Chalon Saone. Solo 7 minuti sul parquet nella vittoria contro i Chalons-Reims, per lui solo 2 assist all’attivo e un passivo di una palla persa e un 0/1 da 3. Saluta così la Francia con solo 2 gare giocate ed è atteso a Brindisi tra Martedì e Mercoledì per poter giocare la prima di campionato contro la Consultinvest Pesaro (sua ex squadra).

15447672741_ffd829ac65_kDurante la BEKO SuperCoppa hanno fatto il loro esordio ufficiale con la maglia del Banco Di Sardegna Sassari anche due ex Brindisi, ovvero Jerome Dyson e Miroslav Todic che sono riusciti nell’impresa di vincere la coppa contro i Campioni D’Italia dell’Olimpia Milano. Nella semifinale contro la Virtus Roma il duo ex Brindisi ha messo a referto 20 punti (13 Dyson e 7 Todic). Nella finale contro l’EA7 Emporio Armani Milano l’assoluto protagonista è stato Jerome Dyson: 25 punti, 6 rimbalzi, 2 palle recuperate, 3 assist e 29 di valutazione complessiva, in 26 minuti sul parquet. Questi numeri e la sua grande prestazione hanno permesso alla squadra di vincere il trofeo e a lui di vincere il titolo di MVP della SuperCoppa. Anche Todic però ha contribuito alla vittoria grazie a 14 punti, 4 rimbalzi e 1 assist.

Altri giocatori che hanno esordito in Italia con le loro nuove maglie sono stati Ron Lewis e Michael Umeh, entrambi in A2 Gold. Alla PMS Torino non sono bastati i 25 punti, 7 rimbalzi e 2 assist di Ron Lewis per vincere il derby contro l’Angelico Biella dell’altro ex più datato Luca Infante. Michael Umeh invece vince alla prima con la Tezenis Verona espugnando il campo del Basket Veroli. 9 punti, 3 assist e 2 rimbalzi per lui che si uniscono ai 5 punti anche di una altra conoscenza Brindisina, ovvero Ndoja.
Anche il giovane Gianmarco Leggio (10 punti) ha esordito questa domenica nella sconfitta casalinga del suo Monteroni contro l’Amatori Pescara nel Girone D della serie B.

Il ritorno in Germania di Folarin Campbell è stato agrodolce. Infatti la MHP RIESEN Ludwigsburg (nuova squadra di Campbell) ha ceduto in casa sotto i colpi del Bayern Monaco. In maglia gialla Folarin ha esordito con 13 punti, 5 rimbalzi, 1 assist in 25 minuti giocati.
Martin Jurtom, tornato in patria, con il suo Rakver Torvas vince di misura contro i Maks&Moorits contribuendo alla vittoria con 13 punti.

Da domenica però preferiremo parlare delle nuove imprese dell’Enel Basket Brindisi e dei suoi nuovi giocarori.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.