L’Enel Basket Brindisi smentice l’arrivo di Hopson

7

Questo articolo ha avuto 390 visualizzazioni.

L’Enel Basket Brindisi, dopo le dichiarazioni di coach Bucchi (riportate prontamente da noi) che già definivano la trattativa difficile (dettagli), oggi precisa e smentisce l’arrivo di Scotty Hopson. Questo il comunicato ufficiale della società:

Ancora una volta si è costretti a stigmatizzare quanto riportato su internet a proposito di giocatori che l’Enel Basket Brindisi intenderebbe ingaggiare.
Il nome apparso in questi giorni è frutto di fantasia, quindi totalmente lontano dal vero. Senza dubbio un ottimo atleta ma che, espressamente, mira a confermarsi in una delle squadre dell’NBA.

In ogni caso è opportuno ribadire che la società lavora quotidianamente per completare il roster che tra poche settimane sarà impegnato in Lega A e nell’EuroChallenge, badando bene a ponderare attentamente le scelte nell’ambito delle effettive necessità e reali possibilità d’ingaggio.

Ufficio Stampa – Enel Basket Brindisi

Togliendo Scotty Hopson, dalla lista da noi stilata, rimangono Mickaël Gelabale (dettagli) e Josh Shipp (dettagli).

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.