L’ex Jackson conquista l’Argento al Campionato Europeo FIBA dei piccoli stati

12

Questo articolo ha avuto 663 visualizzazioni.

Darryl Joshua Jackson ha conquistato con la Nazionale di Malta il 2° posto al Campionato Europeo FIBA dei piccoli stati, risultando anche uno dei migliori giocatori durante il torneo e vincendo così anche il titolo di MVP.

C’è anche un pò di Brindisi al Campionato Europeo FIBA dei piccoli stati che si è concluso il 12 Luglio scorso. L’ex Jackson, arrivato alla corte di Bucchi lo scorso febbraio ma lasciato dopo poche partite, con la propria nazionale di Malta è 13stato uno dei protagonisti del torneo tenutosi in Gibilterra, vincendo anche il titolo di MVP del torneo. La squadra di Jackson ha iniziato il cammino vincendo le 2 gare del proprio gruppo, il B, battendo prima la Scozia 87-82 (24 punti) e successivamente il Galles 75-93 (25 punti, 2 assist in 38 minuti). In semifinale non c’è stata storia per il San Marino che è stato sconfitto per 89-68 grazie anche ad altri 23 punti di Jackson. La nazionale bianco-rossa però si è dovuta arrendere solo in finale contro l’Andorra dopo una gara combattutissima  perdendo per 66-63 dove non sono bastati i 19 punti, 2 assist e 3 rimbalzi in 40 minuti dell’ex Brindisi. Malta ha così conquistato la medaglia d’argento e Jackson ha chiuso il torneo con 22.8 punti di media, 1.5 assist, 1.8 rimbalzi in 39.3 minuti. Jackson nel breve periodo a Brindisi è stato comunque fondamentale durante il momento delicato che attraversava la squadra di Bucchi ma dopo averli rinnovato il contratto per altre 2 gare dopo la scadenza del primo mese di contratto ha preferito liberarsene aspettando Michael Umeh, che però rispetto a Jackson non è stato d’aiuto come si sperava.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.