Pagelle: Enel Basket Brindisi-Granarolo Bologna

Brindisi-Bologna James

Questo articolo ha avuto 413 visualizzazioni.

Le pagelle ai giocatori dell’Enel Basket Brindisi, a cura de “La Stella Del Sud – Basket Brindisi”

Elston Turner Jr. 7: Solo 3 punti nel 1° tempo. C’era già chi iniziava a parlare di calo per l’ala. Nel 2° tempo però si carica la squadra. Ha la mano calda, i compagni lo cercano e nel finale del 3° quarto mette a referto 8 punti decisivi per il risultato finale. Finisce la gara con 16 punti, 4 rimbalzi, 1 palla recuperata, 2 assist e 15 di valutazione finale.

Delroy James 6,5: Altra doppia-doppia per “The Lion King” (2° in stagione, dopo Sassari). 11 punti e 13 rimbalzi e 18 di valutazione finale. Però Delroy non vive una serata felicissima in attacco: 5/12 da 2 e 0/3 da 3. In difesa invece risulta uno dei migliori (11 rimbalzi difensivi).

Marcus Denmon 6+: Rispetto alla gara di Cremona e Ulm, gioca molto sottotono almeno per quanto riguarda il punto di vista realizzativo. Tuttavia chiude con 16 punti ma con 2/6 da 2 e da 3 e con 6/7 dalla lunetta.

Cedric Simmons 6+: 13 punti in 26 minuti. Potrebbe incrementare il suo bottino se dalla lunetta fosse più preciso (3/7). “Big Ced” però è fondamentale per Brindisi, che finalmente può contare su un pivot nel pitturato che mette i muscoli. Mette a referto anche 6 rimbalzi e 2 stoppatone.

Demonte Harper 6+: La sua duttilità è fondamentale per Brindisi. 9 punti, 5 rimbalzi, 1 assist e tanta difesa. Inoltre ha più alto plus minus di squadra (14).

David Cournooh 6-: Gioca solo 4 minuti, poi un attacco influenzale lo costringe ad uscire. 4 minuti di buona intensità, soprattutto difensiva.

Massimo Bulleri 5,5: 9 minuti altalenanti tra buona gestione di palla e falli commessi un po’ frettolosamente. 13 di plus minus.

Jacob Pullen 5,5: Tutto il PalaPentassuglia ha gli occhi puntati sul folletto di Maywood che però non incanta più di tanto (ricordiamo però che solo da venerdì si allena con la squadra). 6 punti con 1/2 da 2, 1/6 da 3 e 1/3 dalla lunetta. Gioca 23 minuti, partendo in starting five poi si accomoda in panchina sino a quando Simmons e Zerini escono per falli. Assist-man di giornata con 4 passaggi utili per i compagni.

Andrea Zerini 5: Ritorna a giocare dopo 2 gare di riposo. In una fase delicata della partita viene condizionato dai falli e per questo non riesce a terminare la partita. 15 minuti con 0 punti a referto ma con 4 rimbalzi e  2 assist.

Foto: Vincenzo e Damiano Tasco

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.