Pagelle: Enel Basket Brindisi-Umana Reyer Venezia | Final Eight 2014

131

Questo articolo ha avuto 173 visualizzazioni.

Le pagelle ai giocatori dell’Enel Basket Brindisi, a cura de “La Stella Del Sud – Basket Brindisi”

Michael Snaer 9: Chi lo ha criticato per gran parte della stagione deve ricredersi! Nelle ultime 2 gare era risultato uno dei più in forma ma al Forum è andato oltre! 27 punti (record stagionale), 100% da 2 e dai liberi, 50% da 3, 4 assist, 3 rimbalzi e 30 di valutazione! C’mon Mike!

Folarin Campbell 7: Sembra che non sia giornata per Magic-Campbell! Fatica a trovare il canestro ma riesce a chiudere con 17 punti, 8 rimbalzi e 3 assist. Cerca di prendere in mano la situazione del gioco di Brindisi.

Delroy James 7: E’ il primo che suona la carica con una tripla dopo il timeout  chiamato da coach Bucchi, quando il punteggio indicava un pietoso 0-11 per Venezia. 10 punti ma soprattutto 9 rimbalzi oltre alla sua grinta posson bastare!

Jerome Dyson 6,5: Decisivo molto più difensivamente. Difende bene e riesce a mantenere gli avversari. Ma anche in attacco sa il fatto suo e Vitali, Giacchetti e Johnson ne sanno qualcosa.

Miroslav Todic 6,5: Non vederlo nello start-five fa sempre male ma Bucchi sa come ruotare i suoi. Risponde sempre “Presente” quando viene chiamato in causa.

Andrea Zerini 6: Ruba il posto a Chiotti, o meglio si merita il posto allo start-five rispetto al nuovo pivot brindisino. Non ripete la strepitosa prestazione di Cremona, ma dopo un primo quarto disastroso poi riesce a prendere le misure.

Giachetti, Vitali e Johnson

Matteo Formenti 6: 9 minuti in campo in cui riesce a mettere referto 5 punti con una tripla e un contropiede. Da aggiungere anche 2 assist e 1 rimbalzo.

Ron Lewis 5: Non entra in gara la guardia di Chicago. Chiude con lo 0% di realizzazione e -7 di valutazione. Speriamo si riprenda contro Siena!

David Chiotti 4: Continua a non convincere il nuovo pivot. Per la seconda gara consecutiva chiude con 0 punti. Forse non è stata la scelta giusta per Brindisi puntare su di lui. Speriamo ci faccia ricredere.

Giachetti, Vitali e Johnson
Giachetti, Vitali e Johnson

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.