Pagelle: Vanoli Cremona-Enel Basket Brindisi

2280

Questo articolo ha avuto 166 visualizzazioni.

Le pagelle ai giocatori dell’Enel Basket Brindisi, a cura de “La Stella Del Sud – Basket Brindisi”
Massimo Bulleri 8: 33 da 2 e 22 ovvero 100% di percentuale di realizzazione. Capitan Bullo è stato determinante nel riportare Brindisi sul binario giusto quando la squadra aveva iniziato a deragliare. Nota stonata l’infortunio sul momento più bello. Tutti sperano di rivederlo presto campo.
Andrea Zerini 7: In attacco lo si vede poco (0 punti) ma in difesa è monumentale. 6 rimbalzi e 1 stoppata data per Zero in 21 minuti. In questa forma può essere determinante prima in Final Eight e poi nella fase calda del campionato.
Michael Snaer 6,5: Il nuovo look porta bene a Mike. E’ vero all’inizio non gioca alla grande ma quando inizia a carburare è decisivo per la difesa Brindisina. Se poi continua a fare punti, soprattutto con delle triple piazzate, riesce a mettere la ciliegina sulla torta sulla sua prestazione. 
Miroslav Todic 6,5: 9 punti e 9 rimbalzi. Solita sostanza e forza nella prestazione. Vederlo schiacciare è sempre una gioia per gli occhi. Continua il momento d’oro, anche se l’ 15 da 3 è un pò poco data la libertà nel tiro.
Delroy James 6,5: 4 punti in 23 minuti. Detta così sembra poco ma i 10 rimbalzi difensivi e 1 offensivo fanno sì che sia il solito Lion King sia decisivo. Speriamo ruggisca più forte nelle Final Eight.
Jerome Dyson 6: Non una giornata perfetta per il Mago. 2 Assist e 6 palle perse ma nonostante tutto riesce a segnare 14 punti risultando così il top scorer di Brindisi.
Ron Lewis 6-: Partita così e così della guardia di Chicago. 5 Palle perse ma nel momento caldo mette a referto dei punti fondamentali. 
Folarin Campbell 5,5: Dopo la bella prestazione contro Roma ci si aspettava un’altra gara Maiuscola. Ha ancora una spalla malconcia, questo è vero, ma le statistiche sono pietose in questa giornata.
Matteo Formenti 5: L’ex della partita non lascia un ricordo amaro ai proprio ex tifosi perlopiù continua a lasciarlo ai tifosi Brindisini. Altri 12 minuti di anonimato se non fosse per il canestro + fallo concesso al proprio avversario.
David Chiotti 5-: Molti continuano ad aspettarlo, ma per quanto dato le discrete prestazioni di Todic,Zerini & Campbell? 0 punti a referto, si continua a parlare ancora di una non buona tenuta fisica però ora arrivano i momenti decisivi della stagione e per un giocatore che parte nello start five non è positivo.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.