Statistiche & Curiosità |Nuovi record in Serie A per l’Enel Basket Brindisi dopo la 1° Giornata di Serie A

15336873800_c72f465f05_o

Questo articolo ha avuto 451 visualizzazioni.

+36 lo scarto a favore dell’Enel Brindisi contro Pesaro (92-56), record assoluto in Serie A per la società pugliese (il precedente era +35 stabilito il 23/12/2012 in Angelico Biella-Enel 59-94): Zerini e Raspino i due giocatori presenti in entrambe le gare.

Per la prima volta in Serie A tutti e 12 i giocatori di Brindisi sono andati a referto (dai 13 punti di Turner ed Henry ai 3 di Morciano e De Gennaro)

Massimo Bulleri è tornato in campo in Serie A 252 giorni dopo l’infortunio e come allora ha chiuso con più punti che minuti giocati: il 2 febbraio 2014 in Vanoli-Enel 53-64 segnò 12 punti in 11 minuti, ieri contro Pesaro ha realizzato 10 punti in 8 minuti.

150° vittoria in Serie A per l’Enel Basket Brindisi

Sek Henry guida la classifica dei tiri da 2 punti realizzati (100%), Dejan Ivanov quella dei tiri liberi (100%), Andrea Zerini quella dei tiri da 3 punti realizzati (Tutti e 3 insieme ad altri giocatori di varie squadre)

Ben 6 i giocatori nella Top Ten del Plus Minus. Marcus Denmon dopo la prima giornata è il giocatore con il più altro plus minus (+40), seguito da Sek Henry in 2° posizione (+23) , da Elston Turner, Andrea Zerini e Delroy James in 4°,5° e 6° posizione (+19) e da James Mays in 8° posizione (+17)

5 i giocatori in doppia doppia nella prima di campionato: il leader della scorsa stagione O.D. Anosike (12 punti + 13 rimbalzi), Samardo Samuels (22+10), Linton Johnson (16+10), James Mays (12+11), Jordan Morgan (12+10).

Foto originale: Vito Massagli

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.