Ufficiale: Dejan Ivanov sostituisce Olek Czyz

1

Questo articolo ha avuto 459 visualizzazioni.

Il Bulgaro Dejan Ivanov arriva a Brindisi per sostituire Olek Czyz, che sabato non ha superato le visite mediche. Colpo chiuso in poche ore dal GM Alessandro Giuliani che rimpiazza così subito il vuoto lasciato dal polacco. Conosciamo meglio il settimo acquisto dell’Enel Basket Brindisi.

Gran colpo messo a segno dal GM Giuliani. Olek Czyz, firmato in estate, arriva a Brindisi giovedì reduce da un’infortunio subito a metà Luglio e sabato non supera le visite mediche. Dopo il summit tra staff medico e tecnico e le 24 ore di tempo per prendere una decisione, la società, in comune accordo con l’ala polacca, decide di rescindere il contratto. In pochissimo tempo Giuliani chiude l’affare Dejan Ivanov (fratello gemello di Kalojan), che nelle mattinata di ieri accetta l’offerta dell’Enel Basket Brindisi. Il Bulgaro, già con esperienze in Italia, diventa così il sostituto di Czyz e partendo dalla panchina potrà giocare sia da ala grande, sia da centro, facendo rifiatare James e Mays in base alle esigenze.

Dejan Toškov Ivanov, nasce il 18 Marzo 1986 a Varna (Bulgaria). Inizia la carriera da professionista in patria, giocando nella stagione 2003/04 per il Levski Sofia, dove chiude con la media di 6.7 punti e 5.1 rimbalzi in 28 partite giocate. 3Nella stagione successiva firma in Russia per il Avtodor Saratov per poi ritornare in Bulgaria nella stagione 2005/06 firmando con il Cherno More Varna. Nella seconda esperienza in patria Ivanov aumenta le sue statistiche realizzative, chiudendo con la media di 15.1 punti a partita, 5.2 rimbalzi e 2 assist in 26 gare. Stagione travagliata quella del 2006/07 in Spagna. Dejan si accorda inizialmente con il Club Baloncesto Sevilla dove gioca una sola gara e poi passa al Club Menorca Bàsquet. Anche qui gioca solamente 5 gare mettendo però a referto 46 punti (9.1 di media) e 27 rimbalzi. Tra il 2007 e il 2009 gioca in Croazia. Nella stagione 2007/08 gioca con lo Split dove termina la stagione con la media di 11.8 punti a partita, 6.4 rimbalzi in 25.5 minuti nelle 25 gare disputate. La stagione successiva passa nella città di Zara giocando per lo Zadar partecipando così anche all’EuroCup. In A1 Liga chiude la stagione con la media di 10.9 punti a partita, 6.9 rimbalzi, 1.1 assist in 25.9 minuti (22 gare) mentre nelle 9 gare di EuroCup le sue medie sono di 12.4 punti, 8.6 rimbalzi e 1 assist. Chiusa la stagione in Croazia, il 13 2Marzo 2009 firma in Italia per Montegranaro, giocando le ultime 10 gare del campionato di Serie A. Esordisce il 15 Marzo nella sconfitta casalinga contro la Montepaschi Siena, dove in 17 minuti non riesce a segnare nessun punto. Chiude la stagione con la media di 10.9 punti e 8 rimbalzi. Le successive 3 stagioni gioca ancora per la Sutor Montegranaro, con le seguenti medie: 10.4 punti, 6.5 rimbalzi in 31 gare nella Stagione 2009/10, 13.4 punti, 8 rimbalzi in 30 gare nella stagione 2010/11 e 13.1 punti, 8.2 punti in 32 gare nella stagione 2011/12. Terminati i 3 anni e mezzo in Italia decide di andare in Lituania firmando con il BC Lietuvos Rytas che giocherà in EuroLega. Nella LKL gioca 9 gare con la media di 6.6 punti e 5.3 rimbalzi mentre nelle 10 gare EuroLega le sue medie sono di 6.8 punti e 4.6 rimbalzi. Il 24 Aprile 2013 torna in Italia firmando con la Cimberio Varese. Nelle ultime 8 gare della Serie A BEKO termina con la media di 4.8 punti e assist. Nella stagione 2013/14 ritorna in Spagna accordandosi con l’Estudiantes Madrid. Nella capitale Iberica chiude la stagione con 10.8 punti di media a partita, 4.7 rimbalzi e 1.4 assist in 28 gare.

Ivanov vanta anche varie presenze con la Nazionale Bulgara, con la quale ha giocato gli Europei del 2005, 2009 e 2011 piazzandosi sempre in 13° posizione. Nelle gare giocate dal 2005 al 2013 in competizione ufficiali, Dejan viaggia con la media di 9.4 punti a partita e 4.2 rimbalzi.

Il 25/08/2014 l’Enel Basket Brindisi deve rinunciare per infortunio ad Olek Czyz e per sostituirlo offre un contratto a Dejan che accetta subito l’offerta della società Pugliese. Ecco il comunicato ufficiale:

L’Enel Basket Brindisi comunica ufficialmente che si è concluso l’accordo con il giocatore Aleksander Czyz, come previsto da contratto, in quanto non ha superato le rituali visite mediche.

La società comunica di aver raggiunto l’accordo con Dejan Ivanov, nato nel 1986 a Varna (Bulgaria), ruolo ala grande-centro, 206 cm., che nella scorsa stagione sportiva ha giocato per 28 in ACB con l’Estudiantes di Madrid con le seguenti medie: 11 punti, 4.7 rimbalzi, 1.5 assist e 36.8% dall’arco dei 3 punti. Il giocatore ha già giocato nel campionato italiano dal 2009 al 2012 con la Sutor Montegranaro.

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.