Ufficiale: Elston Turner Jr completa il roster

7

Questo articolo ha avuto 588 visualizzazioni.

L’Enel Basket Brindisi dopo tanta attesa chiude finalmente il roster 2014/15. Questa mattina la società ufficializza l’acquisto della guardia/ala Elston Turner Jr. Una trattativa lunga che si è conclusa solo questa settimana. Conosciamo meglio l’ultimo acquisto dell’Enel Basket Brindisi.

E’ Elston Turner l’uomo che che completa il roster 2014/15 dell’Enel Basket Brindisi. Dopo tante trattative saltate quest’estate, varie smentite e gli ultimi rumors in casa Brindisi, oggi finalmente la società ufficializza l’ultimo acquisto. Giovane, interessante e che ha già giocato in Italia. Queste erano le parole per anticipare il suo arrivo ma senza fare il suo nome. Conosciamo meglio l’ultimo acquisto:

Elston Howard Turner Jr., è nato il 6 Maggio 1990, a Missouri City (Texas). E’ omonimo del padre, che negli anni ’80 ha giocato in 7NBA e nel 1990 sbarcò in Italia per giocare 4 gare con la Vuelle Pesaro per sostituire Darwin Cook ed è attualmente vice-allenatore dei Memphis Grizzlies . Inizia l’esperienza collegiale con i Washington Huskies. Nei primi 2 anni da freshman (matricola) e Sophomore, dal 2008 al 2010, chiude con la media di 4,5 punti a partita, 1.9 rimbalzi, 0.9 assist in 14.3 minuti di media sul parquet. Negli anni da Junior e Senior (2011/2013) passa invece ai Texas A&M Aggies. Qui chiude con la media di 15.7 punti a partita, 2.8 rimbalzi, 2.3 assist in 34.6 minuti di media giocati. Conclude così l’esperienza in NCAA con 10 punti, 2.6 rimbalzi, 1.6 assist di media in 130 partite totali (24.4 minuti) e 3 premi e riconoscimenti:  All-Big 12 Honorable Mention (2012), First Team All-SEC (Coaches – 2013) e CBE Classic All-Tournament Team (2013) e viene invitato al P.I.T. (Portsmouth Invitational Tournament).
Nell’estate 2013 gioca la NBA Summer League con i New Orleans Pelicans. Con la franchigia della Louisiana gioca 3 gare e mette a referto 6 punti, 2 rimbalzi, 2 assist in 34.7 minuti totali giocati.
WCENTER 0WNJCBTDMF  -  ( Luca Toni - turner2.jpg )Seguendo le orme del padre, l’8 Agosto 2013 firma in Italia con la Victoria Libertas Pesaro iniziando così la sua esperienza da professionista. Nella sua prima esperienza nel campionato Italiano, gioca 31 gare ottenendo una clamorosa salvezza con la squadra marchigiana. Lo scorso 4 Maggio E.T. (il suo soprannome) al PalaPentassuglia realizzò 16 punti contribuendo così alla vittoria di Pesaro su Brindisi. Termina l’esperienza con la Vuelle con la media di 17 punti, 2.5 rimbalzi, 2.1 assist in 32.7 minuti di media giocati.
Il 5 Luglio 2014 firma in Francia con i Élan Sportif Chalonnais. Esordisce nel campionato Francese lo scorso 27 Settembre mettendo a referto 6 punti, 1 rimbalzo, 1 assist in 24 minuti sul parquet. Il 2 Ottobre l’Enel Basket Brindisi ufficializza il suo arrivo strappandolo così dalla società Francese. Ecco il comunicato ufficiale della sua firma:

L’Enel Basket Brindisi comunica d’aver ingaggiato per la prossima stagione sportiva il giocatore statunitense Elston Howard Turner, nato a Missouri City (Texas) il 6 marzo 1990, ruolo guardia-ala, statura cm. 195, peso kg. 96.

Turner, dopo i primi due anni di college passati nei Washington Huskies, passa all’università Texas A&M e nel suo anno da senior fa registrare in 32 partite le seguenti medie: 17.5 punti, 3 rimbalzi e 2.3 assist. Terminata la carriera collegiale nel 2013 viene invitato al P.I.T. (Portsmouth Invitational Tournament).
Nel 2013/2014, la sua stagione da rookie, Turner sceglie di giocare per Pesaro, società nella quale aveva già giocato il padre Elston Turner Sr. (attuale viceallenatore dei Memphis Grizzlies). Oltre risultare uno dei migliori giocatori della squadra, più volte è stato tra i migliori realizzatori dell’intera Lega. Queste le sue statistiche medie nelle 30 partite disputate: 32.5 minuti, 16.8 punti, 2.4 rimbalzi, 2.1 assist e 0.8 palle recuperate. Impressionante la sua prestazione contro Roma il 22 marzo scorso, durante la quale in 36 minuti giocati ha messo a referto 37 punti, 4 assist e 2 palle recuperate.

Turner è uno scorer di qualità, con caratteristiche fisiche da ala piccola ma con doti tecniche da guardia: sa crearsi il tiro da solo ed è ottimo nell’uno contro uno e nel pick&roll. Il giocatore è un vincente.

 

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.