Ufficiale: Marcus Edward Denmon è la nuova guardia

3

Questo articolo ha avuto 1049 visualizzazioni.

L’Enel Basket Brindisi dopo la beffa Orlando Johnson, questa mattina ufficializza la guardia Marcus Edward Denmon, giocatore visionato durante la NBA Summer League. Una trattativa conclusa in tempi brevissimi da Giuliani e la società. Conosciamo meglio il quinto acquisto dell’Enel Basket Brindisi.

Sarà Marcus Edward Denmon la nuova guardia titolare dell’Enel Basket Brindisi 2014/15. Una trattativa conclusa nel minor tempo possibile per regalare ai tifosi un nuovo giocatore dopo la vicenda e la delusione Orlando Johnson, che è stato ufficializzato dal Laboral Vitoria di coach Marco Crespi 2 giorni fa. Denmon, visionato durante la NBA Summer League è  il penultimo acquisto della società (escludendo i rinnovi di Bulleri, Zerini e James). Conosciamo meglio il quinto acquisto dell’Enel Basket Brindisi.

Marcus Edward Denmon è nato il 20 Marzo 1990 a Kansas City (Missouri). Nella stagione da senior all’ Hogan Preparatory Academy, Denmon viaggia ad una media di 28.5 punti e 5.8 rimbalzi conducendo l’Hogan al 3° posto nei campionati statali. Grazie a queste cifre e le sue prestazioni vince il premio DiRenna Award 2008 come il miglior giocatore di scuola superiore a Kansas City. Il 20 Agosto del 2007 inizia a frequentare l’University Of Missouri. Durante gli anni di freshman (matricola) e sophomormarcus-denmon-1e (2° anno di studi) Denmon è una riserva ma nella stagione da Junior gioca 33 partite su 34 partite.  Come junior, nella stagione 2010/11, chiude con la media di 16.9 punti a partita e guadagni vari titoli e riconoscimenti come l’All-Big 12 First Team, NABC All-District e  USBWA All-District. Il 3 agosto 2011, Denmon è stato chiamato al 2011 USA Basketball Men’s World University Games Roster. Nella stagione da senior (2011/12), chiude con la media di 17.7 punti a partita e 5 rimbalzi a partita, guadagnando la seconda chiamata alla Consensus All-American, all’ All-Big 12 first team e rivince il premio USBWA All-District. Denmon è stato anche finalista per il John R. Wooden Award. Con 107 vittorie, insieme ai compagni di squadra Kim English, Laurence Bowers e Steve Moore stabilisce il record di vittorie di più alto livello nella storia del basket Mizzou (University of Missouri). Denmon chiude le stagioni collegiali (dal 2008 al 2012) con la media di 12.6 punti, 3.4 rimbalzi e 1.7 assist.

Il 28 Giugno 2012 è selezionato come 59° scelta nel draft NBA dai San Antonio Spurs, durante il secondo giro. Il 25 luglio 2012, Denmon firma un contratto di un anno con i francesi dell’ Elan Chalon in LNP Pro A, iniziando così la carriera da professionista in Europa.marcus-denmon-aa-20131119 Il 5 ottobre 2012, Denmon si rompe il piede nella gara d’esordio contro gli ASVEL Basket. Dopo l’intervento e il recupero dall’infortunio, Denmon torna a giocare il 26 gennaio 2013 contro la JDA Dijon Basket. Chiude l’esperienza in Francia con la media di 12.9 punti, 3 rimbalzi e 1,7 assist in 20 gare. Nell’estate del 2013 gioca la NBA Summer League con i San Antonio Spurs dove in 5 gare mette a referto 10.8 punti e 2.6 rimbalzi di media. Nella stagione 2013/14 firma un contratto di 1 anno con il Tofas SK in Turkish Basketball League. Qui Denmon, oltre a giocare il campionato dove chiude la stagione con la media di 13.9 punti, 3.4 rimbalzi e 3.2 assist a partita, gioca anche in EuroChallenge dove in 6 gare mette a referto la media di 15 punti, 5.7 rimbalzi e 2.7 assist. Anche nell’estate del 2014 gioca la NBA Summer League e anche questa volta con i San Antonio Spurs. Qui è visionato dal trio Giuliani-Bucchi-Nicolai e chiude con la media di 5 punti, 1.3 rimbalzi e 0.7 assist in 6 gare (2 in starting five). Il 16 Agosto 2014 diventa ufficialmente un giocatore dell’Enel Basket Brindisi.

Ecco il comunicato ufficiale della società:

L’Enel Basket Brindisi comunica d’aver ingaggiato per la prossima stagione sportiva il giocatore statunitense Marcus Edward Denmon, nato il 20 marzo 1990 a Kansas City (Missouri), ruolo guardia, statura cm. 191, peso kg. 84.
Nell’NCAA ha giocato con i Missouri Tigers dal 2008 al 2012, migliorandosi di anno in anno fino a diventare il primo terminale offensivo della squadra. Nell’ultima stagione in 35 partite ha realizzato di media eccellenti statistiche: 17,6 punti – 5 rimbalzi – 2,1 assist – 1,5 palle recuperate – 40.7% da 3 punti. Terminata la carriera al college, è stato scelto al secondo giro dall’ NBA nel draft 2012 dai San Antonio Spurs. Nello stesso anno inizia la sua carriera europea partendo da Chalon (Francia). L’anno successivo si trasferisce al Tofas Bursa (Turchia) dove fa registrare alcune prestazioni da incorniciare, come i 31 punti contro Mersin e Selcuk ed anche i 26 punti contro il blasonato Fenerbahce Ulker ; queste le sue medie nelle 31 partite di campionato turco: 13,9 punti – 3,4 rimbalzi – 3,2 assist – 1,3 palle recuperate – 35% da 3 punti. Con la squadra turca ha partecipato anche all’Eurochallenge (6 partite – 15 punti – 5,7 rimbalzi – 2,7 assist – 1,2 palle recuperate). Durante l’esperienza europea, Marcus ha anche partecipato alle ultime due edizioni della Summer League, giocando con gli Spurs (11 partite – 7,7 punti – 1,8 rimbalzi – 1,6 assist).
Marcus Denmon è una guardia fisicamente potente che sa attaccare il ferro e, soprattutto, fare canestro piedi a terra ed in uscita dai blocchi.

Ufficio Stampa

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.