Ufficiale: Tryout per Cameron Ayers

4

Questo articolo ha avuto 435 visualizzazioni.

Nella giornata di ieri il presidente Nando Marino e il GM Alessandro Giuliani hanno confermato l’arrivo in prova del rookie Cameron Ayers. Conosciamo meglio il giocatore nativo di Blue Bell, figlio di un ex giocatore di basket e ora vice-allenatore in NBA, e che arriva da 4 anni in Patriot League.

7Erano circolati vari nomi sull’ultimo colpo, ovvero l’ala piccola, che avrebbe completato il roster dell’Enel Basket Brindisi, tutti di un certo calibro. Si passava da Ebi Ere a DJ Kennedy, da Patrick Christopher a Marcus Domercant. Tolto il secondo, che ieri ha firmato in Russia per il Krasny Oktybar, uno dei nomi della lista potrebbe ancora arrivare a Brindisi. Infatti il rookie Cameron Ayers, annunciato ieri durante la conferenza stampa (vedi dettagli) effettuerà un tryout, con scadenza il 30 Settembre, per convincere coah Piero Bucchi e società per tesserarlo definitivamente. Atterrato ieri in Puglia, dopo le odierne visite mediche mattutine si è già aggregato al gruppo. Un nome che nessuno si aspettava sino a qualche ora prima della conferenza stampa in cui era circolata la voce sul suo arrivo. Arrivo confermato poi in sala stampa dallo stesso Presidente Nando Marino e dal GM Alessandro Giuliani, che ieri affermava: “Ayer è un rookie che abbiamo seguito durante la NBA Summer League. E’ un figlio d’arte e sa fare tante cose. Non è detto che sia lui l’ultimo tassello ma non è detto anche che non sia lui l’ultimo tassello. Inoltre abbiamo già individuato altri giocatori che ci piacciono ma al momento sono impegnati con training camp in NBA, ma seguiamo con attenzione perchè potrebbero essere tagliati”. Giuliani quindi non chiude il mercato (dovrebbe arrivare anche un giovane lungo italiano) ma Ayers potrebbe rivelarsi l’ultimo colpo se dovessero saltare i progetti di mercato che riguardano giocatori impegnati nei veteran camp e in odore di NBA. Ma chi è Cameron Ayers?

Cameron Ayers, è nato il 18 Settembre 1991 a Blue Bell (Pennsylvania) ed è figlio di Randy Ayers ex giocatore di basket e ora vice-allenatore dei Charlotte Hornets (in passato capo e vice ai Philadelphia 76ers, e poi vice agli Orlando Magic e Washinghon Wizards). Cameron in questi anni è diventato uno dei migliori giocatori della Patriot League. Viene descritto come un giocatore versatile che può giocare sia da guardia che da ala, come un tiratore eccezionale, un forte difensore e un ottimo rimbalzista. Ha iniziato a giocare a basket a Notre Dame dove nel 2008/o9 è diventato anche capitano. Nel 2010 si è diplomato alla Germantown Academy di Fort Washington dove ha giocato prima di intraprendere la carriera collegiale.

9Nell’anno da matricola con i Bucknell Bisons nella Stagione 2010/11 , Ayers riesce a chiudere con la media di 7.50 punti, 2 rimbalzi e 1.4 assist. Nella stagione da Sophomore, nella Stagione 2011/12, i suoi minuti in campo e le sue statistiche iniziano ad aumentare. Termina con la media di 11.1 punti, 2.6 rimbalzi, 1.8 assist in 34 gare. Nella Stagione successiva (Junior, 2012/13) grazie alla media di 12.4 punti, 2 assist e 4 rimbalzi Ayers viene inserito nella Patriot League First Team e nell’ Patriot League All-Tournament Team (come nel 2011). Nella stagione da Senior, ovvero la scorsa (2013/14), Ayers vince il premio di Patriot League Players of Year (ovvero giocatore dell’anno) e viene nuovamente inserito nella Patriot League First Team. Sono i 15.4 punti di media a partita, i 4.5 rimbalzi e i 1.4 assist in 30 gare che hanno permesso a Cameron di vincere questi riconoscimenti. Nell’estate 2014 viene invitato dai New Orleans Pelicans a giocare la NBA Summer League. Durante la competizione estiva, in 11 minuti di media sul parquet in 4 gare, ha messo a referto 5.3 punti di media a partita e 1.5 rimbalzi. Il Primo Settembre 2014 ottiene un tryout con l’Enel Basket Brindisi.

 

The following two tabs change content below.
Andrea Romano

Andrea Romano

Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Dall'Aprile 2014 inoltre collaboro con BasketUniverso.it.